ENCHEIDIRION o MANUALE DI EPITTETO .Vedere tutto cio’ che ci accade nella prospettiva della Natura. ::

LA DEFINIZIONE DELLA COSA DESIDERATA.

DOBBIAMO DEFINIRE ESATTAMENTE GLI OGGETTI CHE DESIDERIAMO E AI QUALI SIAMO ATTACCATI :

secondo Marco Aurelio   , una simile prospettiva , mettera’ a nudo le cose che desideriamo e a cui siamo attaccati   (  tanto da non volerle perdere ) , mostrandoci qual’e’ la rappresentazione oggettiva di questi oggetti  ( alla quale dobbiamo attenerci ) e quali invece sono le nostre rappresentazioni soggettive e affettive su di essi ;

ES : i cibi raffinati non sono altro che cadaveri .

LA DEFINIZIONE DOVRA’ ESSERE APPLICATA A TUTTO CIO’ CHE CI SI PRESENTA.

IL MANUALE riporta l’esempio della pentola : chi tiene alla propria pentola , deve dirsi : <<una pentola non e’ altro che una pentola , un utensile che puo’ rompersi . Se si rompe , mi diro ‘ : e’ naturale che una pentola si rompa e io conservero’ la pace dell’anima >>.

QUESTO ESERCIZIO , FINALIZZATO ALLA PRODUZIONE DI UN DISTACCO INTERIORE DA CIO ‘ A CUI SI E’ ATTACCATI  , VA CONDOTTO IN MODO PROGRESSIVO :

Partendo dalle cose piu’ piccole e piu’ fragili  ( pentola , coppa ) alle piu’ grandi e la cui ipotetica perdita  ci causa maggiore preoccupazione o dolore ( una persona cara ).

L’ IO tende cosi’ a distaccarsi da ogni cosa per ESSERE INTERAMENTE LIBERO e per PREPARARSI ALLA MORTE : cio’ e’ connesso al principio stoico della PREVISIONE DEI MALI : ci si rappresenta in anticipo gli avvenimenti che potranno capitare , per essere preparati a sopportarli quando accadranno ma soprattutto per ABITUARSI A GIUDICARE CHE SE CAPITANO NON SONO DEI MALI CHE POSSONO TURBARCI , perche’ NON DIPENDONO DA NOI . 

ES : morire fa parte della natura dell’essere mortale ma non dipende da noi impedirgli di morire.

Nello studio dei testi stoici e’ fondamentale tenere in considerazione il PARADOSSO : questo metodo propone un atteggiamento estremo ( quello del saggio ideale , molto raro da trovare  ) in modo da provocare in se’ stessi o negli altri un trauma , capace di far vedere le cose in altro modo , DI DISTRUGGERE LE CONVENZIONI INTELLETTUALI , LE ABITUDINI E LE IDEE RICEVUTE.

 

 

 

 

 

 

Annunci